stai leggendo

MIA Cultura

Argentina: l’arte del mate

Cos’è il Mate? Per chi è stato in Argentina, non dovrebbe essere un segreto. Come si spiega in Diario Argentino, il mate è uno "specifico bicchiere", è anche un’erba che si beve in infusione ma è anche un rito sociale, quello di "incontrarsi per un mate", come per noi italiani sarebbe dire "troviamoci per un caffé".

Il reportage più interessante sul mate però l’ho trovato su Viajes Libres, un vero Speciale Mate dove i diversi aspetti della cultura del Mate sono spiegati e raccontati in modo efficace e divertente. Per "noi turisti", si trova un’utilissima foto con legenda dei termini principali usati nell’arte del mate, inclusa una guida su come prepararlo.

Grazie a Carolina Reymundez, l’autrice del Blog, scopro anche che per fare un chilo di erba mate servono 3 chili di foglie verdi ed il processo produttivo è lungo e complicato, un po’ come per fare del buon vino! Ci sono addirittura gli assaggiatori di mate, che riescono a provare fino a 200 mate in un giorno … Questi, a differenza degli enologi, il fegato però non ce lo rimettono!

Discussion

4 comments for “Argentina: l’arte del mate”

This website uses IntenseDebate comments, but they are not currently loaded because either your browser doesn't support JavaScript, or they didn't load fast enough.

  1. Muchas gracias por tu artículo,Valentina.
    Lo leí mientras me tomaba unos ricos mates!!

    Cariños
    Carolina

    Posted by Carolina | March 11, 2009, 4:42 pm
  2. Sono appena tornata dall’Argentina, ci sono andata con un gruppo di imprenditoi per uno scambio interculturale nel settore dell’agroalimentare. Sono innamorata di quella terra, della sua gente, della loro forza e del loro senso di libertà!
    Ho assaggiato il mate durante una visita aziendale: desideravo tanto capire che cosa fosse, che sapore avesse, come si preparasse….è stato ancora più sorprendente perchè il rito è avvenuto del tutto inaspettatamente….ed aveva il sapore dell’amicizia. Grazie argentini.

    Posted by Maria Teresa | March 12, 2009, 12:56 pm
  3. Maria Teresa. Hai capito tutto!!
    Valen, il caffè lo bevete troppo velocemente!! Io sto mettendo lo zucchero e voi l’avete già finito.
    Devo dire che il sapore del mate non è una cosa che potrei dire: mmm che buono! Ma sì è una bellissima abitudine… non adatta per i fanatici dell’igiene.

    Posted by Silvana | March 13, 2009, 10:37 am
  4. Sono appena tornata dal mio primo viaggio in Argentina e per annaffiare la mia nostalgia sorseggio yerba mate nel pomeriggio..mio figlio, di nove anni, era affascinato da tutto il rituale ed ha voluto riportare un mate anche al nonno per poterlo bere insieme nei lunghi pomeriggi d’inverno.

    Posted by deborah | September 23, 2009, 1:52 pm

Post a comment


Feed by liquida
Technorati Profile